Gli sponsor di Salute Che Fare
{
LdF2018copia
salute-che-fare-educami-home

Benvenuto su

SALUTE CHE FARE!

La salute è caratterizzata non solo dall’assenza di malattia,  ma anche da un equilibrio dinamico di benessere fisico, emotivo, sociale e intellettuale. Nutrizione e corretta educazione alimentare sono quindi basi fondamentali di questa armonia.

 

SALUTE CHE FARE | Testata Giornalistica on-line

Numero di iscrizione al Registro Stampa 12/2015 - Registrata con Ordinanza del 10 Giugno 2015 dal Tribunale di Modena
 

Progetto realizzato da MediaSalus Srl 

 
Via Che Guevara, 7/a - 41122 Modena
Tel. 059-8637125
E-mail info@salutechefare.it 
P.Iva 03535570364
 

EDUCAMI

Nutrizione in Farmacia

12/04/2019, 11:15

gastroenterologia, alimentazione, microinfiammazioni, primavera, microbiota



Gastroenterologia,-primavera-da-incubo-per-l’intestino-sottoposto-a-molteplice-stress


 Con l’arrivo della bella stagione e l’aumento delle temperature crescono le microinfiammazioni dell’intestino..



Con l’arrivo della bella stagione e l’aumento delle temperature crescono le microinfiammazioni dell’intestino, favorite anche da piccole tossinfezioni alimentari con il rischio di incidere anche sul tono dell’umore. A spiegarlo è Antonio Gasbarrini, direttore dell’Area di Medicina interna, gastroenterologia e oncologia medica del Policlinico Gemelli di Roma.
«In pratica, con l’arrivo della bella stagione il nostro intestino passa da una fase di digestione convenzionale a una di digestione alterata: una situazione di cui risente anche il microbiota. Mangiamo più spesso fuori e, anche a causa delle lunghe attese al ristorante, si tende a consumare più pane del solito che, insieme ad alcolici e bibite gassate, alterano l’equilibrio tra microbiota e intestino con il risultato di riattivare un colon irritabile, insieme a tutte le malattie infiammatorie croniche con il loro corollario di piccoli disturbi: gonfiore, stipsi, crampi, scariche, dolori». 
Così come si tende a sottovalutare l’impatto di un fine settimana al mare, faticosissimo per la nostra digestione: già solo cercare un parcheggio ci stressa, l’attesa inevitabile al ristorante ci innervosisce, portandoci a mangiare troppo o male e bere di più. «L’intestino, lungo 7 metri, - ricorda Gasbarrini - è impegnato in processi complessi fondamentali per l’intero organismo. Per esempio la serotonina, l’ormone del buonumore, è prodotto dall’intestino. Se quest’ultimo è infiammato, ne produce meno con caduta a picco del tono dell’umore».
Come difendere l’intestino, allora, dall’effetto primavera? «Rispettiamo gli orari dei pasti, evitiamo al ristorante di farci portare cestini e cestini di pane, ma nell’attesa ordiniamo un’insalata condita con olio extravergine di oliva», spiega il gastroenterologo. «In alternativa, va bene una verdura di stagione come antipasto o un piatto di legumi, che contengono le fibre che rappresentano carburante prezioso per i batteri buoni dell’intestino. Oltretutto, quando li nutriamo in modo corretto, i batteri fanno scattare l’effetto "secondo pasto": se nel corso di un pasto assumiamo fibre e nutriamo bene il microbiota intestinale, in quello successivo arriverà al nostro organismo l’indicazione di assorbire meno calorie».
Una regola che vale però anche al contrario: se non abbiamo introdotto fibre, nel pasto successivo l’organismo sarà spinto ad assorbire fino al 100% dell’introito calorico. «Una regola preziosa per chi soffre di diabete, ipercolesterolemia o colite infiammatoria». In questo periodo delicato meglio evitare anche gli alcolici. O, se non se ne può fare ameno, non superare le quantità consentite: un bicchiere al giorno per l’uomo e mezzo per la donna. Senza dimenticare che anche il sonno è prezioso. E l’intestino ringrazierà.



1
educami-nutrizione-farmacia-salute-che-fare2

EDUCAMI IN CUCINA

Ricette dal primo al dolce e idee per colazione e spuntini

video-nutrizionisti copia

EDUCAMI CHANNEL

Video consigli di medici nutrizionisti

calcola-bmi

EDUCAMI CALCOLATORI

Per calcolare il rischio cardiovascolare e IMC

educami-consigli-blogger-makeup-salute-che-fare

MAKE-UP & STYLE

Video e articoli sul make-up, skincare e fitness

educami-fitness-esercizi-per-restare-in-salute

EDUCAMI FITNESS

Dedicata ad attività fisica e movimento per la tua salute

il-nutrizionista-risponde

CHIEDI AL NUTRIZIONISTA

Pagina dedicata alle

vostre domande

Per richieste di collaborazione invio articoli, suggerimenti e lamentele scrivi a: redazione@salutechefare.it

ARCHIVIO NEWS

Create a website


Registrati Gratuitamente

È IMPORTANTE SAPERE CHE:

La registrazione è necessaria per accedere ai servizi esclusivi di Salute Che Fare e per ricevere BUONI SCONTO sui prodotti e consulenze nutrizionali dalla tua farmacia di zona!